Carta d'Identitą Elettronica

Servizio attivo

La Carta d'Identitą Elettronica (C.I.E.) č un documento con funzioni di identificazione e (per i cittadini italiani) di documento di viaggio.

Prenotazione online

A chi è rivolto

Informazioni sui destinari del servizio:

A tutti i cittadini

Chi può presentare

Tutti i cittadini possono richiedere la Carta di Identità Elettronica in qualsiasi momento e nei seguenti casi:  

  • possesso di una carta di identità cartacea,  

  • furto, smarrimento o deterioramento del proprio documento d’identità,  

  • possesso di una Carta di Identità Elettronica di I e II generazione (emesse prima del 4 luglio 2016).  

  • I cittadini già in possesso di una Carta di Identità Elettronica possono richiedere un nuovo documento alla scadenza prevista della carta. 

Descrizione

La Carta di Identità Elettronica (CIE) è il documento d’identità dei cittadini emesso dal Ministero dell’Interno e prodotto dal Poligrafico e Zecca dello Stato che, grazie a sofisticati elementi di sicurezza e anticontraffazione, permette l’accertamento dell’identità del possessore e l’accesso ai servizi online delle Pubbliche Amministrazioni sia in Italia che nei Paesi dell’Unione Europea.  

Documento di riconoscimento per viaggiare in tutti i Paesi appartenenti all’Unione Europea ed in quelli che hanno aderito a specifici accordi con lo Stato italiano. 
E' realizzata in materiale plastico, ha le dimensioni di una carta di credito ed è dotata di un microchip che memorizza i dati del titolare ed il codice fiscale, riportato sul retro come codice a barre. 
La C.I.E. è anche strumento di accesso ai servizi resi disponibili online dalla Pubblica Amministrazione. A tal fine, al momento della richiesta di rilascio, viene fornita al cittadino la prima parte dei codici PIN e PUK. La seconda parte sarà recapitata insieme con la carta di identità all’indirizzo indicato per la consegna. 

 

Durata della C.I.E.

La validità della CIE varia a seconda dell’età del titolare al momento della richiesta del documento; in particolare, la CIE scade al primo compleanno dopo:

  • 3 anni dalla data di emissione per i minori che hanno meno di 3 anni di età;
  • 5 anni dalla data di emissione per i minori con un’età compresa tra i 3 e i 18 anni.

Per i maggiorenni la carta, ai sensi del Regolamento (UE) 2019/1157, ha una validità massima di 10 anni, pertanto scade dopo 9 anni più i giorni intercorrenti fra la data della richiesta e la data di nascita.

Come fare

Ecco come fare per accedere al servizio:

Richiedere appuntamento:

  • telefonando agli uffici in orario di sportello
  • cliccando sul pulsante “prenotazione online” sarà possibile fare richiesta di appuntamento, successivamente l'Ente invierà conferma o modifica orario.

Cosa serve

Informazioni generali sui requisiti per accedere al servizio:

Per richiedere la C.I.E. è necessario prenotare un appuntamento presso l’Ufficio Anagrafe.

AVVERTENZE: 

  • le carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla loro scadenza naturale; 
  • il cambio di residenza o dell'indirizzo non comportano la sostituzione e/o l'aggiornamento della carta di identità che continua ad avere validità fino alla naturale scadenza (Circ. Min. Interno n. 24 del 31/12/1992)
  • si può procedere alla richiesta di una nuova carta di identità a partire da 6 mesi prima della scadenza di quella in corso di validità
  • si può procedere alla richiesta di una nuova carta di identità quando il precedente documento risulta deteriorato
  • si può procedere alla richiesta di una nuova carta di identità in caso di furto o smarrimento presentando la denuncia alla competente autorità di P.S. 
  • VALIDITA’ ALL’ESPATRIO il cittadino italiano maggiorenne autodichiara  di non trovarsi in una condizione che non consente il rilascio del documento valido per l’espatrio e di non trovarsi in nessuna delle condizioni ostative di cui alla L.1185/1967

  

Il richiedente deve presentarsi all'appuntamento presso l'Ufficio Anagrafe nel giorno e ora confermati dal Comune munito di: 

  • in caso di primo rilascio della carta d’identità esibisce un altro documento di identità in corso di validità. Se non ne è in possesso, dovrà presentarsi al Comune accompagnato da due testimoni con documento di riconoscimento
  • in caso di rinnovo o deterioramento del vecchio documento, carta di identità scaduta, in scadenza o deteriorata, che sarà ritirata
  • in caso di smarrimento/furto del precedente documento presentare originale della denuncia di smarrimento resa ai Carabinieri o Commissariato di Polizia e esibire altro documento di identità in corso di validità. Se non ne è in possesso, dovrà presentarsi al Comune accompagnato da due testimoni con documento di riconoscimento
  • fototessera in formato cartaceo, recente massimo sei mesi, conforme norme ICAO. Non si potranno accettare foto su dispositivi USB o inviate via mail
  • tessera sanitaria
  • contatti mail e telefono: verranno richiesti ed inseriti per il successivo accesso ai servizi online con le credenziali CIE. 

 

Per il rilascio del documento saranno rilevate le impronte digitali. La CIE rilasciata a cittadini impossibilitati temporaneamente al rilascio delle impronte digitali ha una validità di 12 mesi dalla data di emissione del documento.

Cosa si ottiene

Il servizio consente di ottenere:

Appuntamento per il rilascio della CIE 

Tempi e scadenze

Il servizio viene erogato secondo le seguenti fasi e scadenze:

La Carta di Identità Elettronica verrà emessa dall'Istituto Poligrafico Zecca dello Stato e recapitata a mezzo posta raccomandata all'indirizzo indicato dal richiedente, generalmente entro 6 giorni lavorativi dal giorno della richiesta. 

Dati i tempi di consegna tramite il servizio postale, è necessario che il cittadino richieda in anticipo l'emissione della CIE, dal momento che non è più possibile il rilascio immediato allo sportello. 

 

RICEVUTA DELLA RICHIESTA DELLA CIE VALIDA SOLO IN ITALIA: al termine delle operazioni di inserimento e verifica dei dati, al cittadino viene rilasciata la ricevuta della richiesta della CIE, che è utilizzabile come documento di riconoscimento SOLO IN ITALIA fino al ricevimento della CIE. Tale ricevuta NON E' UTILIZZABILE COME TITOLO VALIDO ALL'ESPATRIO.

Quanto costa

Il costo della CIE è di € 22,21  
In caso di duplicato a seguito di smarrimento della precedente Carta d'identità il costo è pari ad € 27,63. 
Il pagamento può essere effettuato con PagoPA o presso lo sportello.

Ulteriori informazioni

Casi Particolari

MINORI 
Per il rilascio della carta d'identità al minore è necessaria, oltre a quanto indicato sopra, la presenza del minore per l'identificazione. 

Dai 12 anni vengo acquisite le impronte digitali e la firma grafica. 

Per i minori di 14 anni è possibile richiedere anche l’indicazione dei nomi dei genitori, o di chi ne fa le veci, sul retro del documento.

A richiesta è rilasciata valida per l'espatrio solo con il consenso scritto di entrabi i genitori - o da chi esercita la podestà genitoriale - che devono presentarsi con documento di riconoscimento; nel caso di rifiuto all'assenso da parte di un genitore, è necessaria l'autorizzazione del giudice tutelare. 
 
CITTADINI STRANIERI 

La carta d'identità rilasciata ai cittadini stranieri ha validità solo sul territorio italiano. 
All'atto della richiesta devono essere presentati,  oltre a quanto indicato sopra, i seguenti documenti: permesso di soggiorno valido ovvero ricevuta di richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno effettuata in tempo utile e passaporto in corso di validità. 

DICHIARAZIONE DI VOLONTA' ALLA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI 
Il cittadino, al momento della richiesta della C.I.E., può manifestare la propria volontà alla donazione di organi e tessuti dopo la morte a scopo di trapianto. Tale informazione verrà trasmessa dal sistema informatico ministeriale al Centro Nazionale Trapianti. 

Copertura geografica

Cittadini residenti o dimoranti nel Comune di Provaglio Val Sabbia

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Segreteria-Protocollo-Notifiche-Servizi Demografici-Elettorale-Commercio-Biblioteca-Cultura-Istruzione

Email: demografici@comune.provagliovalsabbia.bs.it

Telefono: 036584112

Email: segreteria@comune.provagliovalsabbia.bs.it

Argomenti:

Pagina aggiornata il ven 19 apr, 2024 3:10 pm

Esplora Servizi per categoria

Ambiente

Aree verdi e parchi, inquinamento, igiene urbana e rifiuti.

Anagrafe e stato civile

Documenti d’identitą, cambio di residenza, servizi elettorali, cimiteriali e certificati per nascita, matrimoni e unioni civili.

Appalti pubblici

Gare nazionali ed internazionali, bandi

Autorizzazioni

Autorizzazioni, permessi, licenze, concessioni di suolo, passi carrabili e prestito di beni del Comune.

Catasto e urbanistica

Tutto per le case, terreni ed edifici

Cultura e tempo libero

Luoghi di cultura e tempo libero

Educazione e formazione

Iscrizioni, agevolazioni e servizi per nidi, scuole e universitą.

Giustizia e sicurezza pubblica

Polizia municipale, tribunale e Protezione civile.

Imprese e commercio

Avvio di un’attivitą, commercio, autorizzazioni e concessioni per attivitą produttive, mercati, incentivi e supporto alle imprese.

Mobilitą e trasporti

Parcheggi, viabilitą, automobili e trasporto pubblico.

Salute, benessere e assistenza

Servizi sanitari e di sostegno per minori, famiglie, anziani e persone con disabilitą.

Turismo

Viaggi, passaporti, visti

Vita lavorativa

Lavoro, concorsi e selezioni, licenze, abilitazioni professionali e sicurezza sul lavoro.

Esplora Servizi

Sportello servizi online

Accedi ai servizi online ed invia le tue pratiche direttamente dal tuo dispositivo

Prenotazione appuntamenti

Prenota un appuntamento presso i nostri uffici